Telefono: +41 91 605 30 01
E-mail:      info@jodametal.ch

Progetti

018-architecture-and-city

Carpenteria metallica

 Sopraelevazione abitazione privata – Minusio

Carpenteria metallica

Sopraelevazione abitazione privata – Minusio

COM­MIT­TEN­TE

Privato, Minusio

COM­MIT­TEN­TE FINALE

Privato, Minusio

PROGETTISTA E DIREZIONE LAVORI

Raffaele Cammarata Architetto, Locarno (Architetto)
Pianifica SA, Locarno (Ingegnere)

TECNICHE DI COSTRUZIONE

Saldature tipo QB (piena penetrazione)
Assiemaggio su dima appositamente costruita
Taglio pantografo e laser

DESCRIZIONE DELL’OPERA

Il progetto prevede la creazione di un attico sopraelevato sopra l’ edificio esistente in calcestruzzo con una struttura in acciaio di un piano dalle dimensioni di circa 20 m di lunghezza, 6 m di larghezza ed un’altezza complessiva di 3.5 m. Il progetto prevede altresì l’innalzamento del torrino lift in carpenteria metallica che dal pian terreno porterà direttamente all’attico e di una scala esterna per l’accesso indipendente pedonale. Per accedere alla terrazza è prevista una scala in acciaio inossidabile.

FUNZIONE JODA METALCOSTRUZIONI

Responsabili per le opere di carpenteria metallica e delle metal costruzioni (scale).

INIZIO E FINE LAVORI

09.2017 – 09.2018

CARATTERISTICHE E DESCRIZIONI TECNICHE

Struttura in carpenteria metallica da circa 17 tonnellate quasi interamente costituita da profili realizzati su misura (al fine di creare la forma progettata dall’architetto).
Inferiormente la struttura è composta da profili tubolari ad altezza variabile creati da lamiere piegate ad U di differenti dimensioni unite mediante saldatura.
Superiormente sono stati costruiti dei profili IPE a sezione variabile, fabbricati da profili in acciaio piatto tagliati al pantografo.
Sia la struttura inferiore che superiore sono cerchiate da profili UPE 160 calandrati al fine di creare la forma di un otto.
Sono stati impiegate circa 95 m2 di lamiere collaboranti tipo Super Holorib SHR, tagliate a raggi variabili lungo il perimetro dell’edificio superiore con profilo di contenimento ad L per la formazione del pavimento (getto integrativo ad opera dell’impresa):
Per accedere all’attico soprelevato è stata realizzata una scala in acciaio composta da cosciali tagliati al laser spessore 15 mm con relativi irrigidimenti spessore 20 mm saldati puntualmente.
Rivestimento esterno mediante lamiere in alluminio spessore 5 mm termolaccate e gradini con sottostruttura composta da profili tubolari e pedate in lamiere d’acciaio inossidabile satinato.
Per accedere alla terrazza è stata realizzata una scala completamente in acciaio inossidabile A4 (gruppo II) con struttura portante composta da tubolari 80x40x3 e lamiere spessore 6 mm per la formazione di mensole d’appoggio dei gradini in pietra (forniti e posati da terzi).

Scarica .PDF: Link

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this